Adami

Italia
Pittore
Gli esordi pittorici di Valerio Adami avvengono sotto l’ egida dell’ espressionismo - inizialmente suggestionato dalle pennellate di Kokoschka e Francis Bacon - si allontana ben presto dalla trasposizione pittorica degli stati d’animo e dell’inconscio per avvicinarsi a Sebastian Matta da cui trae ispirazione per quel che concerne l’approccio alla composizione dell’ opera. Adami è interessato alla ricostruzione dello spazio del quadro e ad un nuovo linguaggio figurativo che sia in grado di tradurre in segni visivi il concetto di “fatto” derivante dal pensiero di Wittgenstein, Adami ne trae suggestione per emancipare lo spazio del quadro dalla linearità della narrazione e quindi dissolvere la dimensione temporale in una sorta di simultaneità. Tipiche di questa concezione estetica e formale risultano essere le opere “Senza titolo” del 1964 e “Fusione di una testa e di una finestra (omaggio a Boccioni)” del 1966 che Mediartrade presenterà all’ incanto il prossimo 2 e 3 aprile.
Adami precisa il proprio linguaggio pittorico contrassegnato da colori piatti imbrigliati in una trama disegnata dai contorni marcati in cui compaiono, ibridandosi, ritagli di figure, paesaggi, oggetti; egli non attua una scomposizione di derivazione cubista ma viceversa compone lo spazio per via di stratificazioni e giustapposizioni, come in una scenografia teatrale. La sua opera è un continuo processo di costruzione e decostruzione, di segno e cancellatura, assolutamente equipollenti. Dalla struttura formale dei fumetti, recupera significati grafici per consolidare le linee di forza delle sue composizioni accentuandone il carattere dissonante ed esplosivo, l’ artista attua una tendenza compositiva volta alla metamorfosi delle forme; integra, fonde, concilia, vuole risolvere gli antagonismi e trovare nella dispersione un’ ipotetica unità. Intensi e puntuali sono anche i riferimenti alle avanguardie, che tuttavia non si risolvono in puro citazionismo ma si esplicano in una vera e propria metabolizzazione di quanto interiorizzato. La messa in atto dentro un’ unica strategia creativa di una processualità che investe diverse procedure immaginative e psicografiche, consente ad Adami di realizzare quadri dove si depositano insieme senso del mondo e lucida percezione di frammenti dispersi di visione, racconto e trasposta allegoria. I colori danno una voce alle forme di Adami, i suoi disegni parlano, il senso iconografico è dichiarato dalle figure sigillate nel contorno deciso della linea in cui il colore diviene tramite di una messa in evidenza di occultamenti e disvelamenti.
Leggi di più Comprimi

Fonte

  • V. Fagone, “Valerio Adami. Opere dalle collezioni italiane”, Skira, Milano, 1995
  • Fusione di una testa e di una finestra (omaggio a Boccioni) , 1966

    H81 x L100 cm

    Acrilico su tela

    Firma, data, titolo sul retro
    Etichetta della Galleria Schwarz, Milano sul retro

    € 30.000 - € 35.000

    Provenienza

    Galleria Schwarz, Milano
    Collezione privata, Milano

    Esposizione

    "Adami. Pictures with connexions. Immagini con associazioni. Images avec associations ", Galleria Schwarz, Studio Marconi, Milano, 6 ottobre - 5 novembre 1966
    "Abitanti del museo n.1 – Valerio Adami", Fondazione Marconi, Milano, settembre 2009

    Letteratura

    Catalogo della mostra "Adami. Pictures with connexions. Immagini con associazioni. Images avec associations", Galleria Schwarz, Studio Marconi, Milano, n. 7
    Catalogo della mostra "Abitanti del museo n.1 – Valerio Adami", Fondazione Marconi, De Lettera Editore, Milano, 2009

     

    L'opera è accompagnata da certificato di autenticità dell'artista su fotografia.
    Certificato di autenticità rilasciato da Gio Marconi.
  • Senza titolo , 1 novembre 1964

    H52 x L69 cm

    Tecnica mista su carta

    Firma, e data in alto a destra

    € 4.000 - € 5.000

    Provenienza

    Collezione privata, Forlì

     

    L'opera è accompagnata da certificato di autenticità dell'artista su fotografia.
Opera 1 /

Altre Preview

Arnaldo Pomodoro

Sfera con sfera, studio

Enrico Baj

Dama -Lady

Tano Festa

Senza titolo

Paolo Scheggi

Avventura del nulla

César

Compression murale

Michele Cascella

Campo fiorito

Alberto Biasi

Dinamica blu - verde

Renato Guttuso

Natura morta e finestra

x

Hai delle domande ?

Contattaci al nostro numero di WhatsApp

+39 331 9467237

Registrati all’asta

Per registrarti all’asta e partecipare con offerte devi avere creato il tuo account su Mediartrade


Hai già un account su Mediartrade Casa d’Aste? Accedi


Vuoi partecipare con offerte alle aste ma non hai ancora un account ?
Crea un Account

Login


Partecipa alle nostre aste. Crea un Account

Crea un Account

Registrandoti accetti l’Accordo d’uso e la Politica sulla privacy di Mediartrade


Hai già un account su Mediartrade Casa d’Aste? Accedi

Password dimenticata?

Se non ricordi la password, inserisci il tuo indirizzo di posta elettronica qui sotto. Riceverai un’e-mail contenente un link speciale per crearne una nuova. Assicurati di inserire lo stesso indirizzo utilizzato per accedere al tuo profilo.


Nuovo su Mediartrade Casa d’Aste? Crea un Account